Da Andrea Vesalio a oggi

Museo di Anatomia Umana
Scuola secondaria di II grado

Percorso n.5 Museo di Anatomia Umana «Filippo Civinini» – Attività in presenza

Percorso sull’evoluzione dell’anatomia umana tra scienza e arte 

Fascia scolastica: Scuola Secondaria di Secondo Grado. 

Modalità: in presenza.  

Durata: 1 ora.  

Obiettivi e contenuti:  

  • comprendere le varie e complesse tappe della storia e della ricerca anatomica attraverso le testimonianze museali;  
  • apprendere l’importanza dell’anatomia non solo nell’ambito scientifico ma anche in quello dell’arte (pittura e scultura). 

Sarà illustrata la complessa storia dell’evoluzione dell’anatomia umana attraverso le numerose e prestigiose figure che hanno insegnato e operato a Pisa, da scienziati ad artisti. I numerosi preparati museali sono la testimonianza di questo lungo percorso culturale che porta alle moderne tecniche d’indagine del corpo umano. Una particolare attenzione sarà posta nel comprendere l’interessante intreccio fra gli studi anatomo-chirurgici e quelli artistici. 

Obiettivo dell’Agenda 2030: 4 – Istruzione di qualità; 10 – Ridurre le disuguaglianze; Competenze chiave di cittadinanza: A – Imparare a imparare, C – Comunicare, G – Individuare collegamenti e relazioni, H- Acquisire e interpretare criticamente l’informazione. 

  

 

  Torna ai percorsi didattici