BRIGHT 2020. Notte europea delle ricercatrici e dei ricercatori in Toscana

Collezioni Egittologiche, Museo Anatomico Veterinario, Museo della Grafica, Museo di Anatomia Umana, Orto e Museo Botanico 27 Novembre 2020

 

In occasione di BRIGHT 2020. Notte europea delle ricercatrici e dei ricercatori, posticipata quest’anno al mese di novembre in un’inedita versione online, il Sistema Museale di Ateneo partecipa, come ogni anno, con un ricco calendario di appuntamenti rivolto a studenti, pubblici speciali, bambini e adulti, che si svolgerà nel corso della giornata e della serata di venerdì 27 Novembre 2020.

 

Tutto il programma delle nostre iniziative che si potranno seguire in diretta sul canale Teams.

SISTEMA MUSEALE DI ATENEO

  • Ore 15:00 – 16:00

Fili della memoria: trame, segni e radici attraverso i musei

Per una comunità sostenibile

Attività rivolta a anziani con Alzheimer e a coloro che se ne prendono cura.

 

COLLEZIONI EGITTOLOGICHE

  • Ore 16:00

Salute e bellezza nelle Collezioni Egittologiche

Ricerca… in salute!

Per studenti e per un pubblico adulto

Link per partecipare alla presentazione Salute e bellezza nelle Collezioni Egittologiche
(Selezionare l’opzione “Apri Microsoft Teams” oppure “Apri l’app Teams”)
Guarda il video sul nostro canale YouTube

 

MUSEO DELLA GRAFICA

  • Ore 16:00

Il Suono dell’Universo. Ascoltare il cosmo con la scienza e l’arte
Organizzato da Ego con la collaborazione del Museo della Grafica

È possibile seguire l’evento su Facebook  (@EGOVirgoCollaboration) o registrandosi al Webinar Zoom su www.ego-gw.it.

Scarica la locandina

  • Ore 17:00

Il Museo della Grafica per i più piccoli

Presentazione del libro destinato ai bambini della Scuola Primaria sulle collezioni del Museo della Grafica e in particolare sulle tecniche d’incisione

Relatrici: Fabiana Fiorelli e Elena Profeti

Per una comunità sostenibile

Per i bambini

Link per partecipare alla presentazione Il Museo della Grafica spiegato ai più piccoli
(Selezionare l’opzione “Apri Microsoft Teams” oppure “Apri l’app Teams”)

Guarda il video sul nostro canale YouTube

 

ORTO E MUSEO BOTANICO

  • Ore 18:00

L’Orto e il Museo Botanico raccontato ai più piccoli: la tutela dell’ambiente passa dalla conoscenza

Sosteniamo il pianeta

Per i bambini

Link per partecipare alla presentazione L’Orto e il Museo Botanico raccontato ai più piccoli: la tutela dell’ambiente passa dalla conoscenza
(Selezionare l’opzione “Apri Microsoft Teams” oppure “Apri l’app Teams”)

 

MUSEO DI ANATOMIA UMANA

  • Ore 18:30

Le miscellanee della Biblioteca Romiti: digitalizzazione di un patrimonio storico

Futuri-amo

Per studenti e per un pubblico adulto

Link per partecipare alla presentazione Le miscellanee della Biblioteca Romiti: digitalizzazione di un patrimonio storico
(Selezionare l’opzione “Apri Microsoft Teams” oppure “Apri l’app Teams”)

Guarda il video sul nostro canale YouTube

 

ORTO E MUSEO BOTANICO

  • Ore 21:00

Conoscere e proteggere la diversità vegetale per un pianeta migliore

Dopo una relazione introduttiva del Direttore dell’Orto e Museo Botanico, lo staff scientifico della struttura illustrerà le attività che si svolgono come supporto alla ricerca scientifica e per la diffusione delle conoscenze sulla diversità vegetale

Relatore: Lorenzo Peruzzi, Direttore dell’Orto e Museo Botanico

Sosteniamo il pianeta

Per tutti i maggiori di 11 anni

Link per partecipare alla presentazione Conoscere e proteggere la diversità vegetale per un pianeta migliore
(Selezionare l’opzione “Apri Microsoft Teams” oppure “Apri l’app Teams”)

Guarda il video sul nostro canale YouTube

 

MUSEO ANATOMICO VETERINARIO

  • Ore 22:00

Il cavallo nella storia della città di Pisa

Un mondo migliore per tutti! Per illustrare il collegamento tra la nascita dell’ippiatria, con i reperti del Museo Anatomico Veterinario, e lo sviluppo dell’ippica, con la storia dell’ippodromo di San Rossore.

Per tutti

Link per partecipare alla presentazione Il cavallo nella storia della città di Pisa
(Selezionare l’opzione “Apri Microsoft Teams” oppure “Apri l’app Teams”)

Guarda il video sul nostro canale YouTube