Riapertura del Museo della Grafica di Palazzo Lanfranchi

Museo della Grafica 31 Luglio 2020

 

Il Museo della Grafica di Palazzo Lanfranchi (Comune di Pisa, Università di Pisa) si prepara a riaprire in sicurezza al pubblico.

Fino a settembre, il Museo sarà aperto al pubblico nel fine settimana con i seguenti orari: venerdì: 17:00 – 20:00, sabato: 10:00 – 13:00 e 17:00 – 20:00 e domenica: 17:00 – 20:00. L’entrata è libera.

Gli ingressi sono contingentati, con possibilità di prenotare l’ingresso online sul sito del Museo, scegliendo data e ora.

Da venerdì 31 luglio è dunque possibile tornare al Museo e visitare le sue sale e i suoi ambienti. Un’occasione per ammirare la mostra Olivetti@ Toscana.it. Territorio, Comunità, Architettura nella Toscana di Olivetti, prorogata fino al 4 ottobre, e per vedere la selezione di opere delle collezioni presentate nell’anteprima digitale nell’ambito della rubrica “Opere, temi, artisti. Costruiamo una mostra virtuale”.

In questi mesi, il Museo della Grafica di Palazzo Lanfranchi (Comune di Pisa, Università di Pisa) ha proseguito la sua attività online, pubblicando settimanalmente immagini e video legati alle collezioni e alle mostre del passato.

Si sono tenuti inoltre incontri in diretta streaming dedicati alla Russia, tra arte, letteratura e musica.
Intensa anche l’attività laboratoriale a distanza, con contenuti specifici dedicati ai bambini e alle loro famiglie, tra cui i campi solari e settembrini nell’inedita versione online di “E-state con noi! Gioca con il Museo della Grafica da casa”.

Informazioni

Gli ingressi sono contingentati. È tuttavia possibile prenotare online, scegliendo data e ora. L’entrata è libera.

NOVITÀ
A partire da venerdì 31 luglio 2020, è previsto l’omaggio di un piccolo gadget per chi visita il Museo della Grafica, esibendo all’entrata il biglietto di ingresso all’Orto e Museo Botanico!
Fino a settembre, il Museo sarà aperto con i seguenti orari: venerdì: 17:00 – 20:00, sabato: 10:00 – 13:00 e 17:00 – 20:00 e domenica: 17:00 – 20:00.
L’entrata è libera.