“Voci contro di noi. Da Enea a Mamadou, migranti nella storia e storie di migranti”

Gipsoteca di Arte Antica 21 Novembre 2018

 

Mercoledì 21 novembre 2018, alle ore 19.00, presso la Gipsoteca di Arte Antica, l’Associazione ‘Studenti del Chicco di Senape‘  organizza la terza edizione dell’evento “Voci contro di noi. Da Enea a Mamadou, migranti nella storia e storie di migranti“, una serata di letture e musica, svolta con il contributo finanziario dell’Università di Pisa.

L’evento ha l’obiettivo di stimolare la riflessione sul tema della migrazione: incrociando miti celebri e voci anonime cerchiamo di restituire il suo senso più profondo e umano all’esperienza del migrante.

Virgilio, Steinbeck, Neruda, gli emigranti italiani del secolo scorso e tanti altri ancora sono i compagni con cui si cercherà di rispondere allo svuotamento di senso del discorso politico contemporaneo.

Appuntamento in Piazza San Paolo all’Orto, 20.

Scarica la locandina